CuriosArte – Scultura – L’omaggio a Bosch di Alessandro Boezio

Alessandro Boezio

Il celebre “Trittico delle Tentazioni di Sant’Antonio” di Hieronymus Bosch ha fatto da ispiratore al lavoro con cui l’artista milanese Alessandro Boezio ha voluto rendere omaggio ai 500 anni dalla morte del pittore olandese.
Le sculture realizzate da Boezio, in totale armonia col suo stile, sono deformazioni anatomiche di stampo surreale e dai tratti inquietanti che toccano i temi della spiritualità e della tentazione. Egli viene ispirato da personaggi che rifiutano o meno le tentazioni fisiche in un’atmosfera storica (siamo in pieno medioevo) di divieti e abnegazione religiosa. Alcune sculture riprendono dunque la posizione in preghiera o alludono a posizioni sessuali divenendo quindi vere e proprie provocazioni.
Ecco la gallery. Buona visione!

Barbara Picci
@brababella

Link utili / Useful links:
Alessandro Boezio – Website
Alessandro Boezio – Instagram
Alessandro Boezio – Facebook fan page

Via ignant.de

Share Button

Lascia una risposta