CuriosArte – Pittura – Le prospettive distorte di Cinta Vidal Agulló

Cinta Vidal Agulló

Esistono dimensioni parallele in cui la gravità non ha senso né i principi base dell’architettura. Si tratta di mondi dell’immaginazione evidentemente molto frequentati dall’artista spagnola Cinta Vidal Agulló visto che le sue opere li riproducono in maniera così realistica da sembrare veri. Sono piani dal sapore escheriano in cui le prospettive si intersecano e le persone sono rappresentate in momenti quotidiani.
Come la stessa artista dichiara, il richiamo è all’uomo nel suo rapportarsi coi suoi simili nel senso che “la dimensione interiore di ognuno di noi non corrisponde alle strutture mentali di chi ci circonda“.
Ciò coinvolge le relazioni, il lavoro, le ambizioni e i sogni. Insomma è tutta una questione di prospettive, ognuno di noi ha la sua e non è detto che coincida con quella degli altri. Essere consapevoli di questo diventa indispensabile verso la risoluzione di diverse problematiche relazionali.
Ecco la gallery. Buon divertimento!

Barbara Picci
@brababella

Link utili / Useful links:
Cinta Vidal Agulló – Website
Cinta Vidal Agulló – Twitter
Cinta Vidal Agulló – Instagram

Via beautifuldecay.com

Share Button

Lascia una risposta