Il design che Vale: GARY LOCKWOOD

Gary Lockwood

State ancora facendo i conti con la sbronza del weekend e non volete saperne di alzarvi dal letto? Non temete, ci pensiamo noi di Collaab a dare un po’ di brio al vostro lunedì mattina con un’ idea tutta nuova.
Direttamente dalla redazione più cool del pianeta, una rubrica interamente dedicata al mondo del design che vi terrà incollati allo schermo fino all’ultima riga con le scoperte più esplosive ed eccentriche sul campo.
L’artista che sottoponiamo oggi alla vostra attenzione per il lancio de Il design che Vale è il californiano Gary Lockwood con le sue Sneakerhead.
I suoi interessi principali sono l’hip-hop, la street art e le scarpe : “Penso che quest’ ultime rappresentino una parte della nostra identità” , spiega, “ le loro linee, i loro colori e le loro textures possono essere paragonate a quelli dei lavori degli artisti di street art.”
Questo “feticista” delle sneakers ha letteralmente smontato svariati modelli, dalle Jordan alle New Balance, per ridargli una nuova vita sotto forma di maschere anti gas.
Ma perché proprio questi soggetti? “La creazione delle maschere è un antica forma d’arte e volevo connettere con i miei lavori il nostro tempo a quello passato. Le maschere anti gas sono le maschere che più rappresentano il nostro secolo, simboleggiano le atrocità delle guerre, il malcontento civile, la contaminazione ambientale e contraddittoriamente la paura e la protezione.
Sono un rimando al mondo dei graffiti poiché vengono indossate per evitare che i propri polmoni inalino i vapori tossici dell’arte che abbiamo scelto.”
La prossima volta che aprirete il vostro armadio e guarderete quelle scarpe che non toccate da anni, perché non fare uno squillo a Gary? Sicuramente lui saprà cosa farci.

Valeria Morterra

Per curiosare: https://freehandprofit.wordpress.com

Share Button

Lascia una risposta