IL DESIGN CHE VALE__James Turrell

James Turrell

Salve popolo di Collaab!
Oggi per IL DESIGN CHE VALE abbiamo deciso di illuminarvi la giornata con James Turell, settantenne californiano nato nella città degli angeli, signore indiscusso della luce e dello spazio.
Le sue opere formate interamente da corpi luminosi, sono domi­nate da costante astrattismo geo­me­trico mixato ad una potentissima optical art.
Carat­te­ri­stica prin­ci­pale dei suoi lavori è la meticolosa riproduzione di feno­meni per­cet­tivi con un’attenzione particolare alle luce come mate­riale principale: «Fin da ragazzo ne sono stato affascinato. La luce è stata una costante fondamentale per tanti artisti del passato, da Vermeer a Goya, da Caravaggio agli impressionisti, fino agli espressionisti astratti americani che l’hanno abbinata al monocromo, inteso come spazio dipinto dove la luce incontra il colore».
Turrell si presenta allo spettatore come un creatore di veri e propri luoghi da vivere, dove poco c’è da capire sui complicati processi mentali impiegati nella composizione delle opere e molto più da osservare.

James Turell

Share Button

Lascia una risposta