IL DESIGN CHE VALE_Erik Olovsson

schermata-2016-09-26-alle-13-57-50
Eccoci pronti per cominciare la settimana con qualche freschissima news direttamente dal panorama del design internazionale!
 Oggi parliamo di EO, studio di designer con base a Stoccolma, che ha di recente lanciato la sua collezione “scultura valses”, il cui obbiettivo è quello di enfatizzare il contrasto tra vetro lavorato a mano e orli duri come granito, marmo e onyx.
 Il progetto rappresenta un’ esplorazione della relazione che intercorre tra forme geometriche ed organiche – tra trasparente ed opaco.
 In questi lavori lo sciogliersi indefinito della materia interagisce con forme spigolose che le intrappolano, mentre è la forza di gravità a determinare gli equilibri di potere all’interno di questa relazione.
 “Indefinite Vases” è una serie di sculture e contenitori che hanno una funzione precisa ma rappresentano al contempo elementi puramente decorativi.
 Il contrasto tra pietra tagliata e forme del vetro enfatizzano la relazione tra spazio e oggetti, un delicato gioco di equilibri tra materiale fragile e controparte solida.
unspecified

eo2sq-1000x1000

indefinite-vases-erik-olovsson-product-design-glass-stone-marble-gustav-almestal_dezeen_936_13

eo7sq-1000x1000

indefinite-vases-erik-olovsson-product-design-glass-stone-marble-gustav-almestal_dezeen_936_3

unspecified

Share Button

Lascia una risposta