MOTEL FASHION # 20: BERLIN ALTERNATIVE FASHION WEEK

BERLIN ALTERNATIVE FASHION WEEK

Puntuali come sempre, eccoci per il nostro abituale appuntamento bisettimanale con Motel Fashion.
Oggi non parleremo semplicemente del lavoro di un fashion designer in particolare, ma piuttosto di un evento collettivo che vede la partecipazione di innumerevoli creativi nell’ambito: si tratta della Berlin Alternative Fashion Week, che si terrà dall’ 1 al 5 ottobre. A Berlino ovviamente!
Appuntamento decisamente underground, ingordo e curioso, ha come principale obbiettivo quello di promuovere il lavoro di artisti innovatori e ‘di rottura’ in un contesto totalmente estraneo e svincolato dal mondo dai grandi marchi di moda e dalle griffe affermate.
Il programma della settimana, decisamente denso, prevede numerosi incontri non solo all’insegna della moda, ma anche dello spettacolo, dell’arte e della musica. Sfilate di fashion designer nuovi e indipendenti si susseguiranno tra conferenze e spazi di mercato la cui volontà è quella di proporre e di esplorare modi etici e sostenibili di acquisto e di approvvigionamento dei materiali, incontrando una nuova idea di fare moda, critica e attenta.
Noi, purtroppo, non riusciremo ad essere presenti all’iniziativa ma, se qualcuno di voi dovesse trovarsi di passaggio, ci sentiamo di consigliarvi di prendere parte ad un evento che ha tutta l’aria di essere ricco teatro di incontri ispiranti e di grande libertà creativa.
Anche le location non sono lasciate al caso, ma rappresentano per prime lo spirito underground della manifestazione: Ewerk, ad esempio, ora vissuto come uno spazio dinamico dedicato all’arte, è stato in passato anche il luogo di importanti celebrazioni in occasione della caduta del muro.
La lista dei designer che presenteranno i propri lavori è lunga, e la trovate tutta sul sito. Vi consigliamo di curiosarci per bene, e di leggere la presentazionedell’evento scritta dal fondatore Adam Rose nella sezione ‘about’, anche per capire meglio cosa c’è alla base della nascita della Berlin Alternative Fashion Week.

Margherita Chinchio

www.berlinalternativefashionweek.com
www.facebook.com/berlinalternativefashionweek
twitter.com/BerlinAlt

Share Button

Lascia una risposta