MOTEL FASHION #36: TOMAS C. TOTH

Tomas C. Toth

Quale miglior inizio per affrontare una nuova settimana? Tomas C. Toth vi darà la carica giusta, difficile avere dubbi a riguardo… Che piaccia no, è innegabile come il designer ungherese riesca a dar libero sfogo ad ogni sua fantasia attraverso un processo creativo che si manifesta come una vera e propria celebrazione di libertà.
Molteplici sono le influenze creative che si mescolano tra loro in modo sinergico, originando suggestioni diverse che si stratificano fisicamente le une sulle altre. Ed è proprio da questi accostamenti improbabili che si scatena la potenza e la dinamicità dell’estetica proposta da Tomas C. Toth, che attinge da mondi diametralmente opposti e sembra fondere insieme street wear e haute couture.
Nonostante le collezioni del designer si presentino fortemente eterogenee e diverse fra loro, è evidente come il colore e ricercatezza formale rimangano due costanti ben salde.
Lo stile che ne deriva appare deciso e sofisticato, mai eccessivo e ogni volta stupefacente.
Assolutamente meravigliosi gli scatti dei progetti creativi sulla pagina web dell’artista: vi invitiamo a tuffarvici e a sguazzarci in libertà!

Margherita Chinchio

 

 

Share Button

Lascia una risposta