MOTEL FASHION #48: DANIEL MCKINLEY

Daniel Mckinley

Buongiorno a tutti! Pronti per il primo appuntamento Motel Fashion del 2016? Oggi si parte alla grande con Daniel Mckinley, designer appassionato e innovativo.
Rapito dal fascino del denim, ha presentato la sua prima collezione durante la sfilata conclusiva del suo master in menswear alla University of Westminster.
Capi ampi, ricercati e dal forte sapore underground vestono uomini che sembrano pronti ad affrontare di tutto. A rendere la collezione ancora più speciale è stata la sponsorizzazione del tessuto da parte di Kaihara, una delle più antiche e prestigiose case produttrici di denim in Giappone. “Colore, peso e rigidità del tessuto denim sono caratterististiche che ne elevano esponenzialmente la qualità”, spiega il designer riguardo al tessuto fornitogli dal brand.
“Quando si tratta di denim di grande qualità so che la maggior parte delle persone non ci da peso, ma la verità è che esiste anche una marea di gente come me che si siede in metropolitana e rimane a fissarsi le gambe ammirando come sia sbiadito il colore dei pantaloni o fantasticando su una nuova linea da indossare”.
In tanti gli hanno chiesto come abbia potuto gettare della vernice su un denim così pregiato, ma il designer pensa che non si possa parlare di preziosità quando si tratta di indumenti, specialmente parlando di denim. E così Daniel Mckinley ha realizzato i capi, li ha fatti indossare ad un amico ed è andato verso di lui con un rullo di vernice, ricalcando i contorni della tela.
Il design, nonostante appaia abbastanza saldamente ancorato alla realtà, trae in realtà ispirazione anche da 2001: Odissea nello spazio di Stanley Kubrick. In merito il designer conclude: “Attraverso l’uso di forme grandi e rotonde come quelle delle astronavi che minimizzano la gente al loro interno, ho voluto evocare sottilmente le tute spaziali. Inoltre, Kubrick ha sempre avuto una profonda comprensione delle proporzioni e delle forme, ed è proprio quello che mi interessa indagare”.
Really cool!

Margherita Chinchio

Share Button

Lascia una risposta