CuriosArte – Installazione – I paesaggi temporali di Nobuhiro Nakanishi

Layer Drawings by Nobuhiro Nakanishi

L’artista giapponese Nobuhiro Nakanishi crea delle opere scultoree, o installazioni tridimensionali, chiamatele come volete. Ciò che importa è il processo che ne sta alla base. Per produrre la serie, dal titolo Layer Drawings, egli infatti fotografa un ambiente per un periodo di tempo catturando ogni minimo cambiamento. L’artista sceglie ambientazioni particolarmente pigmentate, come foreste illuminate o tramonti contrastati. Poi raccoglie le immagini su pannelli di acrilico e le mette insieme in ordine cronologico. Avete presenti quei libri illustrati che, facendo scorrere dall’esterno, formano una storia? Beh si tratta circa dello stesso effetto ma stavolta è la natura a parlare, la natura nello scorrere del tempo.
L’intento dell’artista è proprio quello di descrivere il tempo e lo spazio come sensazioni condivise dallo spettatore e dall’artista, di riempire le lacune fra i frame delle immagini.

Siamo tutti soggetti al passare del tempo, ma ognuno di noi lo sente e lo percepisce a modo suo. Il tempo stesso non ha forma e confine e non può essere fisso o afferrato. Quando guardiamo le fotografie in queste sculture, tentiamo di riempire le lacune tra le singole immagini. Traiamo informazioni dalle nostre esperienze fisiche per riempire il tempo e lo spazio mancanti, sia effimeri che vaghi.

Ecco le immagini, buona visione!

Barbara Picci
@brababella

LINK UTILI:
Website

Via beautifuldecay.com

Share Button

Lascia una risposta