ROGER BALLEN feat. DIE ANTWOORD

ROGER BALLEN  feat. DIE ANTWOORD

Una pausa. Dopo ore sul pc decidiamo di concederci un break per sgranchirci la schiena e mettiamo su un po’ di musica. La scelta cade sul gruppo “rap/rave” sudafricano Die Antwoord, duo che fa di trasgressività e esplosività i suoi cavalli di battaglia. Ma al di là del fattore musicale (il giudizio a riguardo lo lasciamo a chi di dovere) ciò che ci colpisce è la straordinaria qualità dei loro videoclip, realizzati dal fotografo Roger Ballen. La cosa che più risalta nei lavori di quest’ultimo è la sua grande abilità nel far coesistere in sintonia musica e arte contemporanea, un progetto già tentato da altri in passato ma spesso con scarsi risultati. Il lavoro di Ballen invece è di grande impatto, come si può ben notare nel video di “I fink u freeky”: ambientazione in bianco e nero, personaggi bizzarri, animali, giusto per citare alcune caratteristiche, creano uno scenario surreale che si fonde alla grande con il sound e il ritmo dei Die Antwoord.
Nato a New York ma stabilitosi fin da giovane in Sudafrica, Ballen ha lavorato molto sulla sottocultura Afrikaaner durante la sua carriera. Anche grazie a questo ha trovato un’intesa quasi naturale con la band tanto che il video di “I fink u freeky” ha ricevuto 5  milioni di visualizzazioni su youtube in sei settimane dall’uscita e ben 25 milioni in tutto il 2012.
A settembre 2013 questa collaborazione è sfociata anche in una mostra, intitolata proprio “Die Antwoord”, in cui sono state selezionate ed esposte alla Stills Gallery di Sydney alcune delle opere più significative realizzate da Ballen insieme alla band.
La forza dell’incontro di due menti eccentriche, che fanno di oggetti e soggetti bizzarri la normalità.
E adesso…alzate il volume!

www.stoneyroads.com/artists/die-antwoord

 

Share Button

Lascia una risposta