SLOVENIA FASHION WEEK #2

Fashion Week Slovenia

Ed eccoci qui, pronti per aggiornarvi sull’appuntamento di ieri, seconda serata trascorsa a Lubiana all’insegna della moda e del jet set sloveno, tutto in tenuta da urlo per Fashion Week Slovenia. La scenografia e l’atmosfera anche questa volta non hanno deluso, e attorno a noi un’enorme quantità di gente gremiva ogni angolo.
Come da programma, anche ieri le danze sono state aperte dalla sfilata degli studenti del corso di design iscritti alla facoltà di Lubiana: ieri è stata la volta dei fashion designer del 3° anno, che hanno proposto creazioni di rilievo e ricerca.
All’interno del defilé ogni artista ha presentato al pubblico una vera e propria mini collezione, costituita da cinque-sei modelli. La grande ricerca per quanto riguarda i materiali (soprattutto tessuti sintetici e impermeabili, neoprene) e le forme, che spesso “strizzano l’occhio” al mondo dell’architettura, si riconfermano come peculiarità positive e creative dei fashion designer emergenti iscritti alla facoltà slovena. Caratteristiche queste che abbiamo già avuto modo di vedere anche durante le sfilate della prima serata della Fashion Week, che vedevano protagonisti gli studenti del 1° e del 2° anno, anche se questa volta ulteriormente maturate ed espressione di una palese crescita per quanto riguarda ricercatezza e consapevolezza. Capi interessanti per grande cura e inventiva, e noi di Motel Fashion ci siamo fatti coinvolgere da questo spettacolo ‘fresco’, rimanendone piacevolmente intrigati e colpiti.
A lasciare meno il segno per quanto riguarda il nostro gusto sono state invece le collezioni dei quattro studenti laureandi che sono state presentate subito dopo.
In ogni caso, anche nella serata di ieri sono stati premiati tre designer emergenti: Nika Batista, Nejc Šubic e Lucija Jankovec. Tra questi condividiamo appieno la decisione della giuria rispetto alla scelta della Batista, davvero sfavillante, e anche dell’ultima designer. Inoltre segnaliamo anche Deni Pregelj, nostro favorito insieme a Nika Batista.
A partire dalle 21 è stata invece la volta dei brand già affermati: Moica Celin, Miro Misljen, Draž, Maja Štamol e AlmiraSadar hanno presentato le loro creazioni in modo decisamente spettacolare attraverso un largo uso di accessori e grazie ad una musicalità accattivante. Nonostante ciò, l’espressività creativa è risultata piuttosto contenuta, come anche la ricerca della linea e del taglio, esplorate minormente. Da evidenziare, invece, l’eleganza e la raffinatezza dei tessuti usati. Tra questi, Draž ci ha convinti maggiormente.
E anche per oggi da noi è tutto, appuntamento a domani per saperne di più sull’evento conclusivo della Fashion Week di questa sera!
Per chi non volesse perdersi proprio nulla, ecco come sempre il link per la pagina web ufficiale della manifestazione: http://www.elle.si/fashionweek/
Per chi volesse curiosare un po’ invece: http://www.elle.si/media/upload/Video/2014/04/16/tor-obiskovalci-1800neja.mp4

Photo: Primoz Predalic

Share Button

Lascia una risposta